Vendi di più con questo Framework

Oggi ti condivido il framework che uso personalmente per vendere i miei servizi.



Ma prima devi sapere che tutto ciò che riguarda la comunicazione del tuo personal brand per fare in modo di trovare clienti, creare una community e avere un seguito online parte dalla scrittura.

Scrivere è l’arma più potente che hai per raggiungere i tuoi obiettivi.

Ecco perché torno spesso su quest’argomento e cerco di rivelarti tutti i miei segreti riguardo la scrittura.


Pensaci.

Questo articolo è scrittura.
I caroselli sono scrittura, gli script dei video, ma anche:

Il tuo sito web
Le tue landing page
I tuoi preventivi
Le tue proposte di collaborazione
I progetti che vuoi realizzare
E gli obiettivi che vuoi raggiungere

Parte tutto dalla scrittura.
Compresi i tuoi pensieri.

E se riesci a pensare in modo chiaro e ad articolare in modo coinvolgente quei pensieri allora diventi invincibile.

Non lo dico io ma Jordan Peterson, uno dei più grandi pensatori e studiosi della psicologia sociale e dello sviluppo della personalità dei nostri tempi.

Alla fine di questo articoloo ti lascio un suo video riguardo l’importanza della scrittura per il tuo successo.

Ma la domanda ora è:
“Gracian, come faccio a scrivere meglio?”


Esistono davvero tanti modi.
E quello che funziona di più è sempre lo stesso.
Per scrivere meglio devi scrivere di più.
Ma per facilitarti la vita ci sono i cosiddetti framework.
Come quello che ti condivido oggi.

Il Framework P.A.S.T.O.R.

Questo framework è ideale per vendere i tuoi servizi.
Si basa sui principi universali di Storytelling.
Serve ad accompagnare le persone a prendere una decisione.
Iniziamo.

P = Problema

Prima di tutto devi identificare il problema che stai risolvendo.
È un principio psicologico, chi descrive meglio il problema riesce a trasmettere la percezione di avere la soluzione in tasca.Pensa ai politici, tendiamo a votare non tanto quelli che ci offrono una soluzione ma quelli che descrivono meglio il problema. E questo ci dà l’illusione di una soluzione.Il ragionamento che facciamo è: “Conosce così bene il problema e quindi avrà sicuramente la soluzione.

(hey, però non fare come i politici, tu la soluzione devi averla davvero, altrimenti vieni tagliat* fuori dal mercato, non hai una poltrona in parlamento)P.s. se sei alla ricerca di un esempio pratico di questo framework, alla fine ti dico dove puoi trovarlo.

A = Amplifica

Ora che hai descritto in modo dettagliato il problema è arrivato il momento di amplificarlo.

Questo è lo step che vedo mancare in parecchi copy, non basta descrivere il problema, le persone devono potersi immedesimare.

Le persone devono pensare “Cavolo! Sono proprio io!

È questo che le motiverà ad investire tempo, attenzione e risorse nei tuoi confronti.

In pratica in questa fase dovrai andare a fare capire a chi sta leggendo, che cosa succede se continua ad avere questo problema.

Qual è il prezzo da pagare se non lo risolve.

S = Storia/Soluzione

È arrivato il momento di presentare la tua soluzione.
E cosa c’è di meglio che impacchettarla in una storia.
Racconta di come hai aiutato un tuo cliente a risolvere questo problema.
Semplice.

T = Trasformazione/Testimonianza

Ok, hai raccontato di come hai aiutato il tuo cliente.
Ora però, per rafforzare la soluzione e la fiducia nei tuoi confronti, descrivi la trasformazione e poi lascia parlare direttamente il tuo cliente.

Una sua testimonianza varrà più delle tue 1000 parole.

O = Offerta



Ottimo lavoro fin qui.

Hai definito il problema, hai descritto cosa dovesse succedere se non viene risolto, hai raccontato una storia per presentare la soluzione e adesso arriva il momento più temuto da tutti, presentare l’offerta.

E qui parliamo di vendita.
E proprio perché parliamo di vendita voglio essere chiaro con te.

Se hai paura di vendere, in questo caso non devi averne.

 Perché tu ora non stai vedendo ma stai dando una risposta concreta a tutte le domande che ora svolazzano nella testa del tuo cliente.

È la conseguenza logica di tutto questo viaggio.
Perciò, in modo sereno presenta il tuo servizio.

R = Risposta



Complimenti, ce l’hai fatta!
Non ti resta che accompagnare il (futuro) cliente a darti una risposta, a prendere la sua decisione.Nulla di semplice a patto che sia semplice.
Descrivi l’azione che deve compiere per poter accaparrarsi il tuo servizio
.Ok
Ora sei pront* a presentare i tuoi servizi e se già l’hai fatto ti consiglio di andare a correggere e riformulare le tue Sales Page secondo questo schema.Qui ti lascio le risorse :

L’arma più potente
 E la risorsa per vedere all’opera questo schema è la mia storia in evidenza su Instagram “ Servizio ”.“Il segreto è condividere i propri segreti”
A presto
💣 Gracian

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *